Il Corsivo

La visione di DaDa Consulting è oggi più che  mai legata e orientata all’innovazione e alla voglia di cambiare la gestione della sicurezza in azienda e utilizzare la rete come strada di connessione tra le persone, i processi aziendali e i servizi.
 
Il risultato di questa visione è ACSI, il servizio per la gestione informatizzata delle cartelle sanitarie e di rischio, un sistema, in cui la rete mette in collegamento persone, servizio e strumenti, rinnovando i processi di business. Per capirne le potenzialità dobbiamo addentrarci meglio in questa “vision”.
 
Per prima cosa dobbiamo convincerci e far capire agli utilizzatori ( aziende, medici competenti, consulenti, lavoratori ) che oggi rete e dataservices non sono più solo una esigenza, ma anche strumenti capaci di cambiare i processi che gestiscono la sicurezza in azienda, mettendosi al servizio del business, perché creano flessibilità nelle applicazioni e nei processi di gestione.
 
Questa è la sfida più importante, che deve ritrovare la gestione della salute e sicurezza in azienda.
 
Si può lavorare di più, sicuramente, ma dobbiamo soprattutto lavorare in modo diverso con la rete, che assume il ruolo di “change now” mettendo nelle mani degli utilizzatori un potente strumento per mettere la gestione della sorveglianza sanitaria dei lavoratori e quindi la gestione della salute e sicurezza in azienda, più produttiva,  e di conseguenza una sicurezza più agile.
 
Un concetto difficile da far capire, ma necessario, non semplicemente una connettività, ma un servizio di rete abilitante, di un nuovo e innovativo modo di fare e gestire la sicurezza.
 
Un servizio per la gestione informatizzata delle cartelle sanitarie e di rischio dei lavoratori, agile e flessibile permette di gestire ”in modo completo” una visita di sorveglianza sanitaria in pochissimo tempo, mentre con una struttura tradizionale, impiegata, archivio cartaceo, si avrebbe necessariamente bisogno di molto più tempo.
 
Noi stessi, abbiamo verificato il tempo di preparazione di una sessione di sorveglianza sanitaria tradizionale e relativa presa documentale, rispetto all’utilizzo del servizio informatizzato dalla rete. E’ questo che oggi la sicurezza e salute richiede, un servizio di rete intelligente e una gestione dei dati estremamente flessibile.
 
I punti di riferimento da tenere presente sono:
 
una mobilità, intesa come: poter avere le informazioni su diversi dispositivi, in modo tale da non avere più la necessità di dire: l’archivio è chiuso, non c’è il medico competente, la collega è assente…. Ma le informazioni sono sempre disponibili per chiunque abbia la necessità di consultarle e gestirle.
 
La rete come possibilità di interconnettersi per avere le informazioni.
 
Il servizio con l’opportunità di estrarre, gestire e visionare i dati che in precedenza non avevamo, in modo sempre più rapido e aggiornato. Gestire i dati e  le informazioni in questo modo, significa nuova conoscenza, lavoratori meglio profilati, , maggiore capacità d’interazione e migliore gestione delle informazioni, con maggiore soddisfazione del cliente.
 
Un utilizzo della rete per le esigenze della sicurezza, che da qui al domani, diventa sempre più importante.
 
Ecco, questi sono i quattro punti di riferimento che servono per una gestione intelligente e flessibile della salute e sicurezza in azienda, ed in modo particolare la gestione informatizzata delle cartelle sanitarie e di rischio dei lavoratori.
 
Ma quali possono essere le criticità connesse?
 
Questa tipologia di servizio comporta il moltiplicarsi dei requisiti di sicurezza e una buona conoscenza da parte dell’utente. Per questo DaDa Consulting, propone il servizio in modalità di accesso da desktop remoto, per garantire una ridotta visione al “pubblico della rete”, ma al contempo la sua potenzialità all’utilizzatore. In questo modo, è possibile limitare o parzializzare gli accessi, a secondo della configurazione dei profili degli utenti. Allo stesso modo la visualizzazione in rete, armonizzerà infine i diversi dispositivi interconnessi, con una gestione semplificata dei possibili problemi.
 
Sul versante rete-dati la risposta è un database sempre disponibile “database always available”, che possa passare al concetto di “servizio”. Per fare ciò serve una struttura agile e virtualizzata come ACSI,  che comprende una piattaforma, un accesso dalla rete,  una soluzione gestionale. Su questi riferimenti si basa la gestione flessibile delle cartelle sanitarie e di rischio informatizzate, oltre  a dare la scalabilità a tre dimensioni: velocità di accesso ai dati, più utenti connessi contemporaneamente, poter lavorare con diversi profili.
 
La risposta di DaDa Consulting è un servizio innovativo per cambiare la gestione della salute e sicurezza in azienda, iniziando dalla gestione informatizzata della cartella sanitaria e di rischio.